Mantegna & Bellini | a Venezia

il ‘Tempo Novo’ dell’arte veneta


seminario di studi a cura di Domenico Salamino

prima sessione:

Venezia, Gallerie dell’accademia | 9 – 10 maggio 2019

Giovanni Bellini, il campione del Rinascimento veneziano. Figlio di Jacopo, fratello di Gentile, cognato di Andrea Mantegna. Una famiglia di straordinari uomini di cultura, attorno alla quale ruotano dinamiche e si inscenano relazioni, si tramano contatti.

La prima sessione del seminario si tiene a Venezia dove il meglio della produzione di questi eccezionali interpreti è ancora presente. L’opera e il suo ambiente originario saranno al centro dell’attenzione.  Per inquadrare un Tempo Novo della cultura: quello della rinascita certo, eppure quello della riformulazione, del rinnovamento.

Per svelare, per temi e immagini, il contesto ampio e la storia.

La Public Art History come strumento di divulgazione. Lezioni frontali di inquadramento generale, confronto e sintesi; di fronte alle opere, nel museo, per comprenderne il significato, la funzione, l’origine e il divenire.

Alle Gallerie dell’Accademia, nel cuore di Venezia.


giovedì 9 maggio, ore 16.00 – 19.00

 

Lezione 1. Domenico Salamino,

      Mantegna, Bellini e il ‘Tempo novo’ dell’arte veneta

Lezione 2. Ester Brunet

     Bellini e  Mantegna. Iconografia mariana

    


venerdì 10 maggio, ore 16.00 -19:00

 

Lezione 1. Michele Nicolaci

  Il corpus belliniano delle Gallerie dell’Accademia di Venezia

Lezione 2. Paola Placentino

    Mantegna, Bellini e l’architettura


attivazione del seminario al raggiungimento del numero minimo di 15 iscrizioni (max 30 partecipanti)

Il seminario a Venezia è organizzato in lezioni frontali e in itinerari tematici. Le lezioni di Domenico Salamino e Paola Placentino saranno replicate anche nella seconda sessione che si terrà a Berlino nei giorni 20 e 21 maggio 2019. Le lezioni di Michele Nicolaci e Ester Brunet, svolte solo a Venezia nella prima sessione,  sono dedicate all’approfondimento di questioni e temi inerenti le opere custodite nei contesti originari di Venezia e  alle Gallerie dell’Accademia.

 

E’ possibile frequentare un solo seminario o entrambi specificando tale interesse nella domanda di iscrizione.

 


modalità di iscrizione e scadenze

 

  • compila il modulo di iscrizione in basso o invia una mail al Curatore all’indirizzo domenico@itinerarte.it entro e non oltre il 30 aprile 2019.
  • ti preghiamo di indicare se sei studente universitario o di Istituto Venezia, oppure se sei  socio di GTI, Italia Nostra, TCI); se sei utente dell’Istituto Italiano di Cultura di Berlino (* quota in convenzione).

 

  • a seguito di risposta e nelle modalità che ti saranno indicate potrai procedere all’iscrizione definitiva e al versamento della quota di partecipazione valida unicamente per l’intero corso:

 

quota singola                                      170 euro 

quota singola agevolata              150 euro (studenti, GTI, Italia Nostra, TCI)

quota  Venezia + Berlino**         315 euro (singola)  | 300 euro (agevolata)

**per la partecipazione ai seminari tenuti a Venezia (Gallerie dell’Accademia, 9-10 maggio 2019) e a Berlino (Istituto Italiano di Cultura – Gemäldegalerie, 20-21 maggio 2019). 


 

sede del corso:

Gallerie dell’Accademia di Venezia

 

Venezia,

Dorsoduro, Campo della Carità, 1050, 30123 Venezia VE



Itinerarte | Ricerca Didattica Eventi

in collaborazione con

 

iic_berlino

IIC – BERLINO | Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale


logo5



  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •