Astrologia e buon governo a Padova. Il Palazzo della Ragione

corso in esclusiva per GTI – Guide Turistiche Italiane

lezione propedeutica: mercoledì 15 dicembre 2021

Lezione in visita: giovedì 16 dicembre 2021

docenti: Giordana Trovabene e Domenico Salamino


 

Tra il 1306 e il 1309 Giovanni degli Eremitani fu chiamato a dare nuova forma al complesso del Palazzo della Ragione: si andò così configurando un edificio straordinario capace di inglobare  e, al tempo stesso, riformulare, l’antico palinsesto edilizio dei tribunali, del mercato, delle sedi istituzionali che si era articolato tra la prima età comunale e la parentesi signorile degli Ezzelini. 

Giovanni degli eremitani creò dunque un Salone ‘cerniera’ tra due platee destinate al mercato, sovrastando un quartierino commerciale e allungando, di fatto, le fabbriche istituzionali che ora potevano godere di un gigantesco ambiente unico, tramezzato e voltato dalla straordinaria copertura lignea carenata. Logge, scalinate e passaggi a ponte consentivano di attraversare la città, e dunque, di congiungere il complesso del Comune all’edificio delle Debite. 

All’interno si apriva un immenso ambiente di 27 metri di larghezza per 80 di lunghezza: nel 1420 il ciclo astrologico che Giotto dipinse nel 1306 fu distrutto da un incendio che devastò l’originaria tripartizione (Cappella di San Prosdocimo, Sala delle Udienze, Prigioni). I temi del ciclo giottesco furono ripresi e ampliati: Stefano da Ferrara e e Niccolò Miretto ridipinsero il ciclo ora influenzato dalle tesi dell’erudito Pietro d’Abano.

Echi medievali, reminescenze antiche, miti e immagini che collocano l’uomo nel sistema del tempo e del destino. 

Questo corso intende offrire un approfondimento mirato: il ciclo del Palazzo della Ragione di Padova – uno dei più estesi e articolati del suo tempo – considerato e comparato nel più ampio panorama artistico medievale.

La prima lezione, online, mira a indagare temi, modi e iconografie che dall’Antichità si trasferiscono, implementano e moralizzano nel Medioevo, tenendo conto della particolare posizione di Padova negli sviluppi culturali del tempo. Un’indagine comparativa che rileverà dove, come e quando, l’astrologia fu rappresentata con riguardo alla produzione artistica coeva.

La lezione in situ offrirà nozioni e e questioni critiche per l’interpretazione e per la comprensione del ciclo nel contesto culturale civico patavino, offrendo dunque un esercizio di metodologia della narrazione.


PROGRAMMA

Mercoledì 15 dicembre 2021
  • ore 18:00 – 20:00 > lezione propedeutica | L1. online. Astrologia e buon governo e governo del tempo

 

Giovedì 16 dicembre 2021 
  • 10:00 – 13:00 > Lezione in situ a Padova | L2. Il palazzo della Ragione e i cicli astrologici
    • Appuntamento a Padova, in Piazza delle Erbe presso la fontana
    • entro le ore 13:00 Conclusione della lezione

 
Progetto a cura di Itinerarte RLT Centro Studi – Prof. Domenico Salamino
in esclusiva per GTI – Guide Turistiche Italiane

Il corso è aperto a tutte le guide turistiche socie e non socie GTI.
info e iscrizioni: 

GTI – Guide Turistiche Italiane | delegazione Veneto

Telefono di riferimento:
Anna Maria Di Carlo
tel. +39 347 096 4911 
 
Indirizzo mail: formazione@guideturisticheitaliane.it
 
 Referente GTI Veneto: Silvia Graziani
 
 
 

Classificazione corso

CORSO DI APPROFONDIMENTO | AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE GUIDE TURISTICHE

Lezioni

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Praesent eu orci faucibus orci malesuada semper eget non tellus. Cras sed dignissim purus. Mauris varius neque leo, eu pellentesque justo venenatis et. Sed ultricies risus non turpis tempus, nec  nulla suscipit. In comdo urna eu turpis accumsan, et viverra mauris fringillaCras interdum 

Video 48 Min  + 2 Min read to complete

lezione prova

Nella lezione sulla decorazione pittorica del Palazzo della Ragione a Padova, che ne anticipa la visita in loco, si vuole introdurre l’aspetto e l’importanza dei problemi astronomici nella cultura medievale, basata sugli studi di Pietro d'Abano nello studio patavino di cui si argomenterà ampiamente nella lezione in situ. L’astronomia, una delle scienze più antiche, nel medioevo in particolare attrasse gli studi cosmologici, sulla formazione, la struttura e l'evoluzione dell'universo, e il cristianesimo, che accettò la disciplina come una delle arti liberali, ne fece oggetto anche dell’arte e della pittura in particolare.  

DATA: 15/12/2021

START: 18:00

END: 20:00

Lezione in situ dedicata alla lettura del complesso architettonico e del ciclo pittorico a cura di entrambi i docenti.  

DATA: 16/12/2021

START: 10:00

END: 13:00

Condividi:
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Contattaci

Itinerarte.it utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web.
Itinerarte.it utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web.
La nostra Missione è promuovere la diffusione della conoscenza del patrimonio storico e artistico attraverso progetti di ricerca, programmi di digital humanities, educational e formazione, corsi, seminari, viaggi…

Aree di attività

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter