Tra mito e allegoria: dipinti mitologici nel Cinquecento veneziano da Giorgione a Tiziano

3

Lezioni

8h

durata

Seminari  Materia Marciana |  2022 – 2023


docente: Thomas Dalla Costa


Introduzione al corso

Sin dal principio del Cinquecento la pittura a soggetto mitologico conobbe una crescente fortuna in tutta la Serenissima, e lo sviluppo che ne conseguì portò alla sua rapida affermazione come genere pittorico indipendente nel panorama artistico lagunare. 

La pittura di questo genere era ampiamente ispirata da testi classici come le Metamorfosi di Ovidio, un vero e proprio best seller all’epoca, le cui moltissime edizioni ne assicurarono la capillare diffusione nel corso del XVI secolo. Fu soprattutto alle versioni in volgare, corredate di interpretazioni allegoriche dei miti e da illustrazioni, che gli artisti fecero frequentemente ricorso come fonte d’ispirazione, a Venezia come altrove in Italia. Da evidenziare anche l’importanza di tutta una serie di altri testi di scrittori e poeti contemporanei, i quali estrapolavano singole vicende da quelli della tradizione letteraria classica e le rielaboravano in brevi poemetti che si distinguono per una grande libertà interpretativa del testo di partenza. Non deve quindi stupire che anche la traduzione figurata si mostrò in certi casi indipendente dalle fonti, e che talvolta il racconto mitologico diveniva un espediente per rappresentare determinati concetti, per celebrare una virtù, o all’opposto per condannare comportamenti poco consoni. Infatti a ogni mito il pubblico dell’epoca associava sempre un significato morale, religioso, persino politico; e lo stesso avveniva con le immagini. 

Il legame tra parola e immagine, tra testo visivo e pittorico, fu quindi determinante perché era questo rapporto, insieme alle riflessioni che scaturivano dall’osservazione delle immagini, ad alimentare la brama dei collezionisti di possedere opere di genere mitico-allegorico. 

Questo corso desidera dunque investigare il modo in cui pittori quali Giovanni Bellini, Giorgione, Jacopo Palma, Paris Bordon, Paolo Veronese, Jacopo Tintoretto e, soprattutto, Tiziano hanno guardato tradizione letteraria oltre che quella visiva per sviluppare i propri dipinti a soggetto mitologico. A tal fine, il corso si articola in due lezioni e un’escursione a Venezia, per vedere dal vivo, e discutere insieme, alcune delle immagini e delle problematiche studiate a lezione.


Struttura e tipologia del corso

Due lezioni frontali online + una giornata di lezioni in visita alla Ca’ D’Oro e a Palazzo Grimani

Le lezioni in presenza sono soggette a limitazione di posti (max 20) e avranno priorità coloro che acquisteranno il corso completo.

 


Attestati di partecipazione al corso

  •  l’attestato di partecipazione sarà consegnato a chi avrà frequentato almeno l’80% del corso. Non sono previste certificazioni per lezioni singole.

 

Quote di partecipazione e attivazione del corso*

  • Quota corso completo : euro 164,00
  • Quota unica due lezioni frontali online: euro 56,00 
  • Quota unica due lezioni in presenza alla Ca’ d’Oro e a Palazzo Grimani: euro 108,00*
  • Quota unica corso completo soci Itinerarte Studium e convenzionati: euro 139,40 

Condizioni particolari di acquisto/vendita

Questa scheda corso consente l’acquisto e-commerce del corso completo.

(*) La quota comprende l’attività didattica, condivisione delle risorse messe liberamente a disposizione dal docente, oneri di segreteria e organizzazione. La quota non comprende ingressi a musei e monumenti e ogni altro non esplicitamente indicato alla voce ‘la quota comprende’. 

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di 12 iscrizioni! 

Le lezioni in presenza a Palazzo Grimani e alla Ca’ D’Oro sono a numero chiuso (max 20 persone per lezione): (**) Sarà assicurata priorità di partecipazione alle lezioni presenziali a chi partecipa al corso completo e in ordine di data di iscrizione.

Per le lezioni online non sono previste limitazioni di numero. Gli inviti a partecipare online si riceveranno il giorno stesso della lezione, nel primo pomeriggio. Un promemoria sarà inviato dalla Segreteria anche per ricordare i dettagli degli appuntamenti in presenza. 

Le lezioni singole si possono acquistare inviando una richiesta a segreteria@itinerarte.it.

I soci Itinerarte Studium potranno utilizzare il codice di sconto Soci Studium per fruire della quota ridotta dedicata. 

>> associati a Itinerarte Studium <<

NB. Questo corso prevede l’obbligo di frequenza. Con il versamento della quota di iscrizione l’utente si impegna alla partecipazione al corso. Itinerarte RLT provvede al rimborso della quota versata  nei casi in cui: 1. l’iniziativa non viene attivata per mancato numero minimo di iscrizioni; 2. l’utente esercita il diritto di recesso entro i termini temporali di scadenza del periodo di iscrizione.  Eventuali modifiche al programma o al calendario delle lezioni saranno tempestivamente comunicate. La variazione di programma non da diritto alla concessione di registrazioni delle lezioni variate di data, così come la impossibilità dell’iscritto a partecipare per cause personali alla lezione online o presenziale non da’ diritto alla concessione gratuita della registrazione o al rimborso.

aderendo all’iniziativa, iscrivendosi versando la quota e inviando i propri dati necessari all’iscrizione si accettano le clausole delle condizioni di vendita della presente scheda corso, dei termini e condizioni generali di vendita del sito e quelle Privacy Policy  di Itinerarte RLT.


in partnership con l’Associazione Culturale

Classificazione corso

Guide turistiche, docenti, operatori culturali, public historians, educatori, associazioni culturali del territorio, studenti. Il corso è aperto a tutti gli interessati all'argomento.

Lezioni

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Praesent eu orci faucibus orci malesuada semper eget non tellus. Cras sed dignissim purus. Mauris varius neque leo, eu pellentesque justo venenatis et. Sed ultricies risus non turpis tempus, nec  nulla suscipit. In comdo urna eu turpis accumsan, et viverra mauris fringillaCras interdum 

Video 48 Min  + 2 Min read to complete

lezione prova

Oltre a una riflessione generale sul significato dei miti, sul fine delle allegorie, sui diversi livelli interpretativi dei racconti mitologici (con un focus su esempi specifici), in questa lezione propedeutica rifletteremo sul modo in cui letterati e artisti italiani rinascimentali hanno interpretato e utilizzato la mitologia classica. Ragioneremo su opere di Raffaello, Bronzino, Giulio Romano, fra gli altri, per meglio comprendere attraverso quali meccanismi gli artisti visualizzarono i programmi decorativi approntati dai mecenati e gli eruditi del Cinquecento.  

DATA: 06/02/2023

START: 17:30

END: 19:30

Il trionfo della pittura mitologica nella Venezia del XVI secolo. In questa seconda lezione il focus sarà incentrato sulla perentoria affermazione di questo genere pittorico a Venezia e nella Serenissima, a partire dalla tipologia della Venere distesa proposta da Giorgione, e le sue varie declinazioni. Un caso di studio fondamentale sarà poi individuato nelle interpretazioni mitologiche tizianesche, e in particolare nelle cosiddette “poesie”.  

DATA: 07/02/2023

START: 17:30

END: 19:30

La giornata prevede lezioni in visita a siti che ci aiuteranno a meglio comprendere gli argomenti del corso: la Ca’ d’Oro, dove sarà possibile vedere dal vivo e discutere alcuni esempi di pittura allegorica e mitologica cinquecentesca, e il Museo di Palazzo Grimani, dove rifletteremo sulla valenza e il significato delle decorazioni di alcuni ambienti del palazzo e sulle loro possibili interpretazioni. Questa uscita sarà dunque fondamentale per visualizzare attraverso alcuni specifici casi di studio i meccanismi con cui le opere agiscono. 10:30 - 12:30 Ca' d'Oro 14:00 - 16:00 Palazzo Grimani *il programma potrà subire variazioni a causa di eventuali imprevisti.  

DATA: 10/02/2023

START: 10:00

END: 16:00

164,00 IVA inclusa

Condividi:

Contattaci

Itinerarte.it utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web.
Itinerarte.it utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web.
La nostra Missione è promuovere la diffusione della conoscenza del patrimonio storico e artistico attraverso progetti di ricerca, programmi di digital humanities, educational e formazione, corsi, seminari, viaggi…

Aree di attività

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter