Laurea in Architettura conseguita presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia dove ha lavorato come  Professore Associato di Architettura del Paesaggio ed oggi è  membro del Comitato Scientifico e docente al Master di II° Livello in Architettura del Paesaggio e del Giardino.

Responsabile scientifico di Master in Architettura del Paesaggio  presso Facoltà italiane e straniere, fra cui l’Università degli Studi  Federico II° di Napoli,l’ Ecole d’Architecture de Paris – La Villette , l’Universidad del Chile a la Plata , l’Ecole Nationale d’Architecture di Rabat, Marocco.

Direttore dei Corsi “Progettare il Giardino storico”  organizzati con  la Soprintendenza ai Beni Architettonici e Ambientali del Veneto Orientale e con la Provincia autonoma di Trento.

Ha organizzato e diretto convegni e giornate di studio  sul tema dell’Architettura del Paesaggio e della  storia e del restauro del Giardino storico veneto e su questi argomenti è autrice di  numerosi  volumi fra cui Paesaggi di Villa, con Giuseppe Rallo e Margherita Azzi Visentini (Venezia, Marsilio, 2015)  e la stesura di numerose schede per il  libro L’Italia dei giardini (Milano, Touring Club, 2016)

Consulente di Soprintendenze, Enti e Fondazioni, ha presieduto la sezione Triveneto dell’Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio

Collabora con il Centro Studi sul Paesaggio della Fondazione Benetton Studi e Ricerche di Treviso e la  Soprintendenza ai Beni Architettonici e Ambientali del Veneto Orientale. Fra i suoi incarichi più recenti è stata incaricata dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, del coordinamento scientifico del progetto educativo “Acqua viva”, piattaforma di formazione a distanza per i docenti.

E’ stata incaricata della direzione scientifica  del Museo  Orti-Colti, dedicato alla Storia del Paesaggio ed  inaugurato a Levico nell’estate del 2020.

Svolge attività professionale progettando parchi e giardini storici.